Un libro dedicato a te

Se penso che tutto è iniziato per passare un po’ di tempo… pensavo a una storia senza coinvolgimenti emotivi, senza parole sdolcinate, desideravo attenzioni, ma non certo la tua anima. Avevo tanto sofferto prima, ero convinto che non avrei mai più provato le emozioni del passato: il grande amore s’incontra una volta sola e ti distrugge per sempre. Dovevo accontentarmi e tu eri li, dolce, educata, affascinante….

Forse ero io che non dovevo lasciarmi andare, non dovevo sostenere nessun coinvolgimento emotivo, dovevo essere forte, purtroppo passando i giorni le mie difese diventavano sempre più deboli, mi lasciavo andare ai sogni, pensavo alle cose che avrei voluto fare con te, aspettavo con ansia di vederti e di sentirti. …
Continue reading “Un libro dedicato a te”

Read more...

Avrei voluto amarti per sempre

Ieri era notte fonda, non riuscivo più a dormire… ho acceso lo stereo e ho iniziato a pensare… pensare al mio passato, agli amici.. ho pensato alle mie vacanze in Spagna.. ne ho fatte tante.. ho iniziato da quando avevo 20 anni.. la mia vita spensierata, mare .. locali… ballare.. e bere…. pensare a tutte le persone che ho conosciuto in questi anni.. e parte di loro sono rimasti solo ricordi… e poi sono arrivato a pensare a te…
“Ciao piccolina mia… sono quasi l’una e mezza … a quest’ora starai dormendo? Ehi.. ti vedo… sei bellissima! Fra un po’ ti raggiungerò e ti darò mille baci… no forse non ti sveglierò, vorrei guardarti fino a domani mattina… scherzo.. “sai, spero sempre di dormire ancora con te e m’immagino tutto con la mia fantasia…
Ho acceso il computer è ho iniziato a scrivere questa lettera.. tu penserai: ma che matto che sei Biagio! Sai Ivana… io per te farei di tutto, ma sicuramente niente che ti possa far del male.. Rendere felice una donna è la cosa più importante per me, non ho il chiodo fisso che hanno parecchi ragazzi, a me piace anche divertirmi ma anche fare cose molto semplici… io per la donna che amo farei il giro del mondo… cavolo… ho 37 anni… non sono più un ragazzino, non credevo di trovarmi in questa condizione… non ho mai scritto lettere se non qualche pensierino….
Continue reading “Avrei voluto amarti per sempre”

Read more...

Storia di un amore finito

Giusto un anno fa mia storia d’amore è finita. Ho conosciuto questo ragazzo a giugno 2016 stessa università, e ho a settembre accade ci siamo incontrati per caso ad un concerto ma non lo salutai perché eravamo distanti.
Un giorno gli mandai un messaggio su Facebook, e cosi parlammo fino alle 3 di notte, comunichiamo anche il giorno dopo ma poi tutto fini lì. Un mese dopo lo rivede nuovamente all’università e comprendo che a pelle mi piace tanto, quindi volevo conoscerlo meglio.
Incominciamo i nostri discorso, prima su Facebook poi su whatsapp, e piano piano comprendo che era un ragazzo serio … lui era ed è bellissimo. Però era sempre riservato, comunque iniziammo ad uscire. Da lì iniziò la nostra storia, da sempre squilibrata.
Ci sentivamo tuttavia tutti i giorni, non era un ragazzo che fuggiva, però non era dolce, premuroso che ti coccolava, vi era qualcosa di strano in lui, ma non capivo cosa. Continue reading “Storia di un amore finito”

Read more...

Una storia d’amore difficile

Quanto sei bello e quanto difficile sei da capire amore mio bello, compari e scompari nella mia vita come un raggio di sole e dopo sparisci come se fosse niente… Ogni volta che ti vedo mi sembra di sognare con gli occhi aperti e dopo quando non ci sei più ci penso e ci ripenso a te e a noi… la nostra storia e difficile… mi rendo conto perfettamente ma non mi importa nulla va bene cosi… Mi domando ma come andrà a finire .e non ho le risposte… posso soltanto dire che ti voglio e non ti voglio soltanto per un pò ti voglio per sempre amore mio… Continue reading “Una storia d’amore difficile”

Read more...

Mi sono innamorata di un ragazzo spagnolo

Mi sono innamorata di un ragazzo spagnolo che ho conosciuto a Napoli, vi sto parlando di quando avevo 25 anni e rimasi in stato interessante. Curiosi di com’è finita la mia storia d’amore? Allora continuo nello scrivere.
Per tanti mesi non lo vidi più, ma ciò non mi dette noia poiché tra di noi non vi era nulla. Un sera del mese di gennaio, ci siamo rivisti in un locale sempre a Napoli, parlammo l’intera serata, ma sempre con le dovute distanze.
Io ero avevo smesso di soffrire da poco per un finito amare, una storia breve ma un po’ tormentata e lui idem, però da quella sera qualche cosa trasformò, ed tutti i fine settimana desideravo di rivederlo, ….sempre come caro amico.
I weekend seguenti incominciai a osservare che ormai le nostre serate le passavamo sulla panchina dello spazio fumatori del locale a chiacchierare invece che andare a ballare con i compagni e fine settimana dopo fine settimana questo ragazzo per me stava diventando sempre più intrigante.
Una sera nel solito locale di Napoli, ma questa volta con una piccola diversità, in quanto il fotografo del locale ci fece un mucchio di fotografie e il giorno dopo furono pubblicate su facebook, quindi nasce spontaneo che il mio bel tenebroso mi chiese l’amicizia e iniziammo a sentirci tutti ogni giorno e nel vederci tutti i fine settimana. Continue reading “Mi sono innamorata di un ragazzo spagnolo”

Read more...

Un amore veramente accaduto fra una Peccatrice e un prete

Sono una donna che ama la vita e ama l’amore, ma da 10 anni frequento un prete, mi prego non giudicatimi subito leggete prima la mia lettera.
Amo intensamente quest’uomo che mi ricambia completamente, su questo non ho il benché minimo dubbio.
Tempo fa come abbiamo capito che ci amavamo abbiamo pensato al matrimonio, ma la sua famiglia, che conosceva la nostra relazione non fu d’accordo.
Lui ebbe una crisi profonda, non voleva l’essere prete e amare una donna, cioè me, senza arrivare ad una scelta di vita giusta.
Ebbi diversi problemi di vedute con la mia famiglia, quindi andai via di casa per andare a vivere sola. Da allora è iniziato fra me ed il prete, un tacito accordo per cui questa questione non è più stata toccata, anzi ne abbiamo parlato solo in modo drammatico, in diversi momenti in cui la situazione mi risulta insostenibile, ma lui mai nulla…. non aveva il coraggio di fare una scelta ,….di abbandonare la vita sacerdotale… quindi la scena si ripeteva, io strillavo che mi doveva lasciare…. lui mi diceva io ti amo… e si continua così, lui continua l’attività pastorale ed io la mia vita “solita”. Continue reading “Un amore veramente accaduto fra una Peccatrice e un prete”

Read more...