Un amore mai dimenticato

Darei tutto per tornare a quel giorno e vederti almeno una volta ancora. Purtroppo la vita è troppo severa, non perdona e non ti concede una seconda possibilità. In compenso le piace ricordarti alcuni tuoi errori all’infinito.
Da quel giorno sono infatti passati passati vent’anni, ogniuno di noi si è fatto la propria vita. Io mi sono sposato e sicuramente anche tu. Oggi è il compleanno di mia moglie e per un beffardo scherzo del destino anche tu fai compleanno oggi, adesso non ricordo come, ma questa è l’unica cosa che sono riuscito a sapere di te, oltre al nome e cognome.

Così questo giorno per il resto dei miei giorni mi ricorderà di un amore che, forse sarebbe stato il più grande della mia vita, forse era solo un fuoco di paglia, ma che di fatto è rimasto solo una grande incompiuta per colpa del mio orgoglio, della poca maturità e del vile coraggio che mi mancava a quell’età.
Nessuno di noi saprà mai come sarebbe andata e questo rimpianto atroce di non aver saputo sfruttare il mio carpe diem, mi tormenterà per sempre. La vita quando cresci diventa crudele, a me ha impedito di tenerti tra le mie e distante dai miei occhi, obbligandomi però a tenerti nel mio cuore tra i pensieri più dolci.

Inviata da Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *