Lettere d'amore

Perché devo sempre aspettare

Che vita è quella in cui devi sempre aspettare! Quando finalmente pensi di aver trovato l’uomo giusto, non hai la certezza che sia tuo come speri e ti faccia capire lui, perché, improvvisamente, si ripresenta una ex, che stufa di stare sola o in compagnia di qualcuno che magari non le piace più, pensa bene di ritornare dall’uomo che stai conoscendo perchè essendo troppo buono è certa che la riprenderà nella sua vita, rovinando la tua.

           Amore mio . . . è la parola più bella che si possa dire a una persona e io vorrei  tanto volerti chiamare così, starti vicino in ogni momento, il mio lavoro lo permette  e sai che non ti lascerei mai solo, ma devo attendere una tua decisione, “devo riflettere”, così mi hai detto, “non è facile” . . . però intanto ti vedi con lei, ci passi la notte  e poi chiami me…forse perché dentro di te sai che potrei essere una buona compagna per te? Allora perché devo sempre soffrire? Stasera aspetto una tua telefonata, ho il terrore di sentirsi dire “mi spiace, ho deciso di riprovare con lei” pur sapendo che si potrebbe riproporre lo stesso motivo per cui vi siete lasciati, e non avresti la possibilità di vivere sereno accanto a una donna che ti amerebbe per la vita e che ti vuol già bene. Se invece, così come spero, mi dicessi “Fanciulla o tesoro, come ogni tanto mi chiami, vorrei condividere la mia vita con te” mi renderesti la donna più felice del mondo, sai che per quel che posso ti renderei felice, sono un donna semplice, romantica, a volte magari sognatrice che si accontenta di poco,  sarei felice solo se lo fossi tu, starei male se  stessi male tu. Vorrei solo essere amata per quel che sono e darti tutto l’amore che ho. Perché devo sempre soffrire? Perché devo sempre attendere? Desidero con tutta me stessa che tu prenda la decisione giusta e non mi faccia soffrire.

Inviata da Maria

Totale visite 163 , Oggi 8