Lettere d'amore

INFERNO

Sono sola raggomitolata su me stessa
sola con i miei più terribili incubi
ansia
tremore
paura
dietro la porta, incessanti terribili urla
urla di offese e fantasie assurde di una gelosia malata
una gelosia che uccide
uccide tutto
uccide l’amore
uccide il rispetto
uccide la fiducia
uccide la gioia dei ricordi più belli
Sono sola, le lacrime bagnano il mio viso
sono sola e stanca di ricascare in quest’ inferno
non trovo più la forza
non trovo più la motivazione per andare oltre
oggi, dopo tanti anni, non riesco ad amarti più
E chiedi perdono… ma quante volte lo hai già chiesto?

Dany

Totale visite 840 , Oggi 2