Con te mi sono spinta molto

La prima volta che ti ho incontrato eri particolare e po diverso da me che non mi hai colpito ma stare insieme un paio di giorni per entrare in confusione. Ogni momento passato insieme a te sono stati gli istanti più belli che abbia vissuto ma poi ho capito che a te interessava solo amicizia e a qual punto ho incominciato a desiderarti ma non ho mai avuto il coraggio di dirtelo… sarà stato un colpo di fulmine ma passerà… non so se leggerai questa mia lettera ma vorrei tanto augurarti di essere felice, anche vorrei essere io a renderti felice

Inviata da Giulia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *