Lettere d'amore

VORREI DIMENTICARTI

Sapevo a cosa andavo in contro accettando di conoscerti, di frequentarti.. in realtà lo sapevamo entrambi. Sei entrato nella mia vita come un uragano e come tale ti sei preso tutto e hai spazzato via ogni cosa. Vorrei poter dire di non provare più rabbia, rancore, di essere indifferente, ma mi è impossibile. Provo rabbia verso di te ma soprattutto verso me stessa, come ho potuto permetterti di trattarmi così? Come ho potuto dimenticare che prima di tutto, prima degli altri, ci sono io. Come posso permetterti ancora di farmi illudere da te? E per cosa? Per un ti amo buttato a caso o qualche frase dolce alternata alle tante parole in cui mi disprezzi e mi fai sentire una nullità? Per tanto tempo ho creduto che mi amassi davvero, per tanto ho provato a giustificarti in virtù di questo sentimento che mi hai convinta tu provassi ma mi sono resa conto che tra i due, quella che provava amore ero io, la tua era un’ossessione, la necessità di avere in pugno una persona diversa da quelle che avevi incontrato prima d’ora. Non posso fingere di non provare un sentimento che purtroppo esiste e si fa sentire, e mi consuma l’anima e il corpo, e mi riempie la testa di domande: perchè non ci hai provato? Perché non hai lottato per me?Perché non sei venuto a prendermi? Perché non hai mai avuto il coraggio di impegnarti?
Sono consapevole tu frequenti altre persone, magari ti aiutano a non pensarmi, ma come puoi la notte poggiare la testa sul cuscino e non sentirti uno schifo? Come può una persona arrivare a sminuirne un’altra a tal punto da portarla a non provare più piacere nelle piccole cose quotidiane? Sai cosa vuol dire non riuscire più a dormire? Non voler più mangiare? Non voler più uscire? Per cosa poi? Per qualcuno che continua a vivere la sua vita fregandosene del male che ha causato? Delle ferite che ha inflitto?
Potrei dirti che vorrei tu soffrissi quanto ho sofferto io, ma no, non sono una persona cattiva. Io mi auguro tu sia felice, mi auguro tu possa conoscere l’amore e trattarlo come tale, mi auguro tu possa realizzare tutti i tuoi sogni, che tu possa sentirti realizzato, appagato e soprattutto in pace con te stesso. Mi auguro tu possa trovare qualcuna che ti faccia sentire sereno, che ti riempia le giornate, che sia un’amica ed un’amante sincera.
Io ci terrò sempre a te, ma preferisco guardarti da lontano.

Anonimo

Totale visite 958 , Oggi 6