Lettere d'amore

Carissimo destino

Carissimo destino oggi avrei tanto voluto ringraziarti perchè   mi   hai fatto  conoscere un uomo dolcissimo e sarei  stato un giorno intero con lui.

Essendo  in ferie si era deciso di passare questi giorni insieme, invece . . . sto aspettando che mi aggiorni, ma su cosa deve aggiornarmi, su una promessa fatta?

Mi stai facendo soffrire come hai sempre fatto, perché ce l’hai con me? Cosa ho fatto per meritarmi la tua ira, il tuo accanimento a non farmi essere felice, perché mi sei sempre  avverso?

E non finisce qui, perché si era rimandato tutto  per il giorno dopo ed eccomi, nuovamente a scriverti perchè carissimo destino sei sempre contro di me, oggi ha avuto un’altro imprevisto che mi ha bloccata nuovamente a casa.

Domani è sabato, dopo aver aiutato Stella a eseguire i compiti  ti  metterai di mezzo e ci sarà qualche altro intoppo oppure dopo i giorni passati  con malumore mi darai respiro e potrò andare tranquillamente facendomi  vivere serenamente un bel giorno insieme a lui?

Vorrei tanto proporgli di passare il capodanno insieme a me ma, ho il terrore  di un suo rifiuto perché mi dirà che lo passerà  in famiglia o con gli amici o con la sua ex che sono sicura che non lo ha mollato.

Sarebbe bello se potesse essere accanto a me e alla mezzanotte scambiarci gli auguri, in qualunque  luogo e con qualunque compagnia ci sia accanto a noi, è solo un sogno ma  vorrei divenisse realtà.

E’ una cara persona e il solo sentire il suono della sua voce mi fa dimenticare tutto, l’ho scritto anche a lui, non capisco perché succeda però accade e mi piace.

Forse caro destino  stavolta nonostante i tuoi ostacoli mi hai fatto conoscere l’uomo giusto,  l’uomo con cui vado d’accordo e che mi fa sciogliere al solo sentirmi dire “Ciao”, che sa chiedere scusa quando è necessario senza vergonarsi o sentirsi un essere inferiore per questo, anzi io lo apprezzo ancora di più ma, perché mi metti sempre i bastoni tra le ruote?

Stasera ho avuto il colpo di grazia, ancora non ha deciso tra me e la sua ex . . .  e io che speravo avesse scelto me, sapendo che farei ciò che possibile per renderlo felice, invece devo ancora pazientare, io sto bene con lui perché vuoi allontanarlo da me? Se dovesse scegliere me come spero sarò la donna più felice dell’universo e se dovesse scartarmi? Io non vorrei perderlo, perché devi farmi ripercorrere  ciò che ho già passato e non avrei mai più voluto rivivere?

Perché caro destino ti accanisci sempre contro di me?

Inviata da Maria

Totale visite 404 , Oggi 8