Archivi tag: lettera emozionante

Un emozione intensa

Ciao pulcino! . Hai visto.. sono ancora qua… a scriverti per l’ennesima volta.. e non intendo lasciare perdere tutto perché significherebbe perdere la mia vita, sai gli ostacoli nella vita ci stanno e io fino ad adesso ho cercato sempre di superarli, ed ora che ci si presenta l’ostacolo più alto… beh possiamo pure darci la mano per saltarlo… vabbe… ti scrivo questa lettera innamorato più che mai…

Forse sono riuscito a farti capire qualcosa in più.. a farti capire…che ti ritengo una persona “speciale”.. una persona che comunque è riuscita a sconvolgere i “miei” piani.. e mi piace questo sconvolgimento… è inutile però continuare a fingere di non soffrire un po, è inutile mascherare la mia sofferenza dietro un sorriso… ma tu sei una persona troppo importante per me, sei una persona fantastica, veramente, mi hai accettato per quello che sono, semplice, mi hai anche amato, è per questo che io non potrei amarti di più di quanto già ti amo, ti amo veramente e spero di riuscire sempre a farti sentire amata, perché il mio amore è immenso, è tutto per te solo per te. Sei la mia vita, la mia gioia…

Per te potrei morire per poi rinascere, ti potrei regalare anche il sole se solo me lo chiedessi, con te mi sembra di vivere un sogno dove i protagonisti siamo noi. eh, che altro dirti ? una cosa che ti dico volentieri è che essere stato insieme a te quella notte è come essere entrato nel paradiso e dopo che una persona ha assaggiato il paradiso non può farne più a meno…
Continua la lettura di Un emozione intensa

Di noi un solo cuore e la stessa anima

Era un pomeriggio, precisamente il 29 settembre 2004. Venni a trovarti, già convinta che tra noi dovesse succedere qualcosa. Io, però, non volevo mettermi con te perché mi piaceva un altro, ma, sapevo che non potevo dirti di no. Ero confusa, non sapevo cosa fare e alla fine dissi va bene, vediamo come va. Ma, andando avanti e vedendo tutti i giorni l’altro, non riuscii più a stare con te e, così, ti lasciai, ti dissi la verità e feci un grande errore: l’altro non fece per me e lo lasciai dopo una settimana. Ti pensai sempre anche se non ci vedemmo spesso. Quando tu mi dicesti di venire a Tauriano va, non riuscii a pensare che tu potessi essere fidanzato. Andrea mi fece vedere la tua ragazza. Non era come pensavo. Non sapevo cos’avevi intenzione di fare, ma sappi che non smetterò mai di pensarti e di immaginarmi insieme a te!!! Continua la lettura di Di noi un solo cuore e la stessa anima

Lettera d’amore alla mia principessa

Amore, eccomi con un’altra lettera, sento che tutto quello che penso devo scrivertelo.. sabato sera ho pensato molto… credo di aver sbagliato solo io, sapevo già come fosse la realtà, avrei dovuto essere io a capire che dopo la notte passata insieme avrei dovuto continuare a comportarmi allo stesso modo con cui ti ho conosciuta, certo l’ho fatto ma in modo esagerato, forse non avrei dovuto scriverti tutte quelle lettere di amore anche se il mio cuore diceva di farlo, e anche metterti addosso l’ansia di rivedermi…
Comunque è vero .. non vedevo l’ora che tu mi chiamassi… ogni telefonata che mi facevi mi sembrava di fare il pieno di ossigeno, e mi dicevo: spero mi possa bastare fino alla volta successiva… altrimenti incomincio a dare i numeri e parlo con il cellulare come se fossi tu, accendo il computer e guardo la tua foto….. mi sono sentito uno stupido, comunque so di non essermi comportato nella maniera giusta, ma non pensavo di arrivare a questo… allontanarti è l’ultima cosa che voglio al mondo…
Continua la lettura di Lettera d’amore alla mia principessa