Archivi tag: dediche

La fortuna di averti

Dovrei smetterla di pensare a lei. Eppure è così bella, bella fuori, bella dentro, bella sempre e per sempre. Mi verrebbe voglia di fare questa pazzia. Mi verrebbe voglia di andare da lei, di passare le ore a guardarla, mentre le rughe sul suo viso ci separano, lei mi passa dietro, e forse nel frattempo pensa pure ad un altro. Io la penso mentre lei cammina per la stanza, spero che lei mi passi una mano sul viso, la guardo mentre glielo chiedo con gli occhi. Lei capisce, non capisce, non importa, però ci penso, vorrei riavere quella carezza. Continua la lettura di La fortuna di averti

Prendimi per mano…

Quello che sento dentro è un cielo immenso, l’immenso è avere te, l’immenso è lei che vuole me e che non ha voluto mai portarmi via. Prendimi per mano e seguimi, voleremo su pianeti sconosciuti dove nessuno potrà toccarci e resteremo immuni a tutto ciò che le stagioni del tempo potranno offrirci. Non aver paura e seguimi… il mondo è piccolo ma abbastanza grande per perdersi e soffrire senza un cuore e vagare senza un anima…. Prendimi per mano e seguimi….

Inviata da Lisa

Non so più nemmeno io quel che vorrei

Tanti sono i sogni e i desideri che non basterebbero mille pagine scritte dal cuore dalla mente…. Vorrei….
Vorrei poter stare con lei in ogni momento della mia giornata…
Vorrei ascoltarla parlare in silenzio solo per sentire il suono della sua voce…
Vorrei tenerla stretta a me per guardarla negli occhi….
Vorrei abbracciarla e proteggerla e parlare con lei di ogni cosa…
Vorrei qualcuno che fosse felice di stare accanto a me senza remore senza condizioni…
Vorrei ballare con lei tutte le canzoni che mi fanno sognare anche se non so mettere due passi in fila… Continua la lettura di Non so più nemmeno io quel che vorrei

Se vorrai mi ritroverai

Ho deciso di partire, devo scegliere per me
Lo so che ti sto ferendo, che non lo accetti, che non mi riesci a capire, che ti sembra tutto fuori luogo…L’ho già scritto, sei stato come un fulmine a ciel sereno…Ma è tutto pronto, era tutto deciso…ho già fatto in passato questo sbaglio, ho già rinunciato a un sogno pensando che l’amore doveva venire prima
E ho sbagliato tutto…se sbagliassi di nuovo?
Questa volta devo pensare prima a me, è la sola cosa che so…e poi un anno passa in fretta…

Inviata da Lisa

Dedica d’amore ad una donna che manca

Cammino su questa passerella sul mare sperando che non finisca mai…. Senza pensieri, senza rimorsi senza un perché sono quì.
Mentre passeggio da solo guardo, ammiro e ascolto il rumore delle onde, in lontananza, che accarezzano come piume gli scogli in mezzo al mare… Anche loro sono lì, senza un perché, aspettando qualcosa che non arriverà mai…
E il sole, che sta quasi per morire, colora il mare di rosso e di giallo, creando bagliori astrali sulle onde… uno spettacolo meraviglioso, ma all’improvviso mi accorgo che manca qualcosa molto importante che mi abbaglia come il sole d’Agosto… Poco dopo scopro che quella persona che manca tanto nel mio cuore… e nelle mie giornate sei tu…

Inviata da Tony