Storia di un amore finito

Giusto un anno fa mia storia d’amore è finita. Ho conosciuto questo ragazzo a giugno 2016 stessa università, e ho a settembre accade ci siamo incontrati per caso ad un concerto ma non lo salutai perché eravamo distanti.
Un giorno gli mandai un messaggio su Facebook, e cosi parlammo fino alle 3 di notte, comunichiamo anche il giorno dopo ma poi tutto fini lì. Un mese dopo lo rivede nuovamente all’università e comprendo che a pelle mi piace tanto, quindi volevo conoscerlo meglio.
Incominciamo i nostri discorso, prima su Facebook poi su whatsapp, e piano piano comprendo che era un ragazzo serio … lui era ed è bellissimo. Però era sempre riservato, comunque iniziammo ad uscire. Da lì iniziò la nostra storia, da sempre squilibrata.
Ci sentivamo tuttavia tutti i giorni, non era un ragazzo che fuggiva, però non era dolce, premuroso che ti coccolava, vi era qualcosa di strano in lui, ma non capivo cosa.
Ero continuamente insicura di lui, di quello che provava per me per il nostro amore, tante incertezze, hanno logicamente influenzato sul rapporto perché lui le avvertiva, le mie sensazioni…. Ma mi diceva continuamente di avere pazienza, cercava di calmarmi.
Ed io cretina non l’ho mai compreso davvero. In realtà il suo affetto le sue attenzioni vi erano, ma io non le percepivo, trascorremmo capodanno da soli, vi era un’armonia fisica e sessuale pazzesca. I giorni passavano con le nostre eterne litigate litigato lui aveva un carattere problematico e pesante, però abbiamo discusso veramente tanto… Più lui sosteneva di stare serena, ed io più mi facevo discussioni, in conclusione un macello.
Io, sono abituata a ragazzi che mi coccolano, che mi dicono ti amo, che sono carini, lui no, non esisteva proprio che mi diceva oppure mi facesse queste cose, dopo vari mesi, non mi ha neanche detto, di volermi bene…un ghiacciolo. Tutto ciò mi ha fatto infuriare E di conseguenza sono stata male perché io ero di lui ero innamorata ma per timore non gliel’ho mai detto.
Mi sono trovata davanti ad una persona che dopo 25 anni della mi avita mi sono innamorata e lui non si è innamorato di me!!!!!!
In un periodo stancante, per la preparazione degli esami avemmo una altra discussione e lui li calmo sempre ha dirmi di stare tranquilla, e di vivermi la nostra storia tranquillamente. Ma ecco che un bel giorno lui stanco del mio carattere delle mie insicurezze, delle mi solite e costanti domande, che non hanno mai avuto risposta, lui decide di abbandonarmi.
Il mio atteggiamento lo ha fatto allontanare, il sentimento si è indeboliti, lui si stava sbottonando ma io ho forzato le cose e ora in lui qualche cosa si è spaccato. Non ha più stimoli per andare avanti, con la nostra storia d’amore.
Al principio ho pensato che fosse stata più una presa di strategia per farmi intimidire, ma non è stato cosi, lui si era stancato di me, non voleva più fare l’amore con me.
Oggi dopo un anno io sento ancora il bisogno di lui, ma non so che fare, ancora oggi ci vediamo all’ università lui mi saluta con un cenno di testa, ma nulla di più.
Dopo un anno che ci siamo lasciati, anzi che mi ha lasciato, nessuno dei due ha iniziato una nuova storia d’amore. Io ora lo vorrei riconquistare, ma come faccio? Vi prego datemi un consiglio come posso riavere il mio ragazzo.
È davvero tutto finito?

Inviata da Lisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *