Solo un sogno di un amore impossibile

Cammino sulla spiaggia e penso a te, mio amore impossibile…
Guardo le onde alte che sembrano vogliono attirarmi verso di esse.
Il freddo mi avvolge penetrandomi nel cuore che reclama amore.
Assaporo una solitudine immensa ed una gran tristezza mi assale .
Le lacrime si confondono con la pioggia che lentamente scende e penetra ogni angolo del mio corpo.
Dove sei? Mio amore sognato e non reale? Vorrei sentire la tua dolcissima voce che mi trascina in mille fantasie, e che mai realizzeremo.
Si accendono le luci e mi accorgo che tutt’intorno è già buio, come è buio nella mia anima.
Perdonami amore se ho sognato di poterti amare. Perdonami se per un po mi è sembrato di essere tua.
Perdonami se la realtà mi sta uccidendo .
Una realtà che chiede amore e che non lo possiederà mai. Lui non è il principe dei miei sogni perchè la realtà è come l’onda del mare che tutto porta via con sè, lasciando solo il vuoto e la tristezza di una solitudine infinita!

Inviata da Mina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *