Non era destino

Guardare il cielo di notte quando tutti dormono e il silenzio regna sovrano è una cosa stupenda, in quel momento posso dare libero sfogo ai miei pensieri ai miei sogni e anche ai ricordi… stanotte mentre ero intento a guardare il cielo pensavo a lei, la ragazza per la quale il mio cuore ha battuto molto… non era destino…

non eravamo destinati a stare insieme… chissà… posso sognare come sarebbe potuta andare e come saremmo stati felici insieme…. ma non serve a niente… quindi ora devo fare una sola cosa, andare avanti senza dimenticarti…. sapendo che avrai sempre un posto speciale nel mio cuore…

Inviata da Mauro