Mi dispiace tanto di non averti creduto

Mi dispiace tanto di non averti creduto

Mi dispiace di aver eretto quei muri di silenzio fra noi
Mi dispiace di essermi arresa senza lottare per noi per il nostro amore, mi dispiace aver finto indifferenza quando dentro morivo di dolore mi dispiace di essere fuggita via da te mentre avrei dovuto restare dirti tutto farti capire che ti amavo sopra ogni cosa ma che avevo paura di essere rifiutata non mi ritenevo degna di te non capivo proprio cosa potevi trovarci in me. Ma soprattutto mi dispiace di aver creduto di poterti dimenticare…

Inviata da Matteo

Comments are closed.