La mia favola d’amore

Per te amor mio che ti amo e lo sà solo il cuore mio che non ti avrò… per cui quel che scrivo lo dedico a te, come l’isola che non c’è… Questa è la favola mia, io la cerco ovunque lei sia… la mia mente vola via,tra nuvole di panna montata alla ricerca dell’isola incantata…( l’isola che non c’è )… ma so che in una parte del mondo aspetta me.
Cammino e non mi stanco alla ricerca di questo incanto tra boschi e praterie x cancellare le mie nostalgie.
Il mio viaggio inizia nel cuore di un piccolo colibrì insieme chiediamo a gli uccelli del bosco dov’è l’isola che non conosco?
Il gufo ci guarda con i suoi occhi color di ambra e dice: ” mia piccola Desy chiedi al falco”lui forse sà dov’è l’isola che aspetta te.
Il falco mi atterrò su una spiaggia solitaria e li aspettai il tramonto con la speranza di vedere il tuo amore venirmi incontro.
Un gabbiano mi prese con se e volando di là dai monti,di là dal mare… finalmente si posò sul tetto di casa tua e disse:” piccola Desy, questa è l’isola che cercavi te,”ricordati che l’essere ignota non impedisce alla verità d’essere vera. Qui finisce la favola mia, l’isola che non c’è è dentro di me… perchè l’AMORE che nutro per te… è questa l’isola incantata che non c’è….

Inviata da Desyrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *