Il ricordo di un sentimento mai finito

Ciao Amore, per me sei la cosa più bella che in questi anni mi sia capitata, lo dico sinceramente, nella mia vita ci sono stati momenti felici con ragazzi a cui volevo bene, ma con te è tutto diverso, ti amo…ogni giorno che passa mi rendo conto di quanto tu sia importante per me ma tanto più mi accorgo di amarti tanto più si avvicina la fine della scuola e di conseguenza la fine della nostra storia. Vorrei che la nostra storia non dovesse finire così, vorrei passare ancora tanto tempo insieme a te, ma so che sarebbe impossibile. Questa lettera nasce dal bisogno di dirti tante cose…. Sentivo il bisogno di dirti quello che penso e siccome non sarei capace a dirti tutte queste cose a voce ho pensato di scrivertele, perché le parole a volte vanno al vento mentre così ho pensato che ti rimanessero più impresse: sai ti stavo pensando, stavo pensando a noi, a quando stiamo insieme, a quanto sei riuscito a farmi innamorare di te. È brutto essere consapevoli che come la nostra storia è iniziata, adesso finisce.
Io sto male solo all’idea che non ti rivedrò più, che non potrò più baciarti, abbracciarti, farti mio quasi tutte le volte che ho bisogno di te, fare l’amore con te mi fa sentire bene, stare con te mi fa sentire bene. Ti amo e ricordati che lo farò per sempre perché ormai sei diventato incancellabile! Mi hai dato tanto e per questo ti ringrazio, sei l’unico che sia stato capace di cambiare in parte il mio carattere e per questo non ti dimenticherò mai! Non voglio andarmene sapendo che non ci vedremo più per troppo tempo, lasciando l’unico ragazzo che dal niente ha saputo far nascere tanto, forse troppo visto che adesso sarà troppo difficile lasciarsi, non perché non ci amiamo più, ma perché non ci vediamo più! Soprattutto non è giusto! A volte penso di essere stata troppo stupida ad aver rifiutato di stare con te prima! Ti amo Mirko!
Penso che non mi dimenticherò mai dei momenti, belli e brutti, che abbiamo passato insieme. Se chiudo gli occhi riesco a sentire il tocco morbido delle tue labbra appoggiate sulle mie, avverto il calore delle tue carezze, la dolcezza del tuo profumo, e il piacere di fare l’amore con te . Certo sono tutti ricordi quelli che mi rimarranno di te e se ci pensi un ricordo non è un nulla: non puoi toccarlo e non puoi viverlo ma, è tanto grande che prende parte della nostra vita e non si cancella più. Io non voglio sembrare pessimista ma purtroppo a volte siamo costretti a guardare la realtà anche se fa un male atroce. Grazie Mirko per avermi amato, per amarmi, per esistere, per essermi stato sempre vicino, per avermi sopportato anche quando nessun’altro l’ avrebbe fatto, per i momenti che abbiamo passato. Il 27-5-06 sarà il giorno più brutto della mia vita! Sai se potessi fermerei il tempo per godere del tuo amore ancora per un po’. Ti amo, per me rimarrai per sempre il mio patatino, il mio amore, e io spero di rimanere per sempre nel tuo cuore qualunque sarà il sentimento che proverai per me perché io ti prometto che lo farò. L’emozione del scriverti questa lettera, il ricordare i momenti che abbiamo vissuto mi ha fatto piangere e non te lo dico per farmi compatire ma per dimostrarti quanto ti amo.

Inviata da Laura