A tessere

A tessere i miei sogni
non ci riesco,
a tessere le mie illusioni
non ci riesco,
a tessere i miei difetti
non ci riesco,
a tessere i miei dolori
non ci riesco,
eppure c’è gente che ci riesce.
Ma a tessere il vento
non ci riesce nessuno.
Fu per questo che quando
una mano mi accarezzò il viso
rimasi beatificato.
Fu l’unica donna, che fra tante riuscì
a tessere il mio mesto cuore
con la sua gioia e con il suo amore.

Inviato da Andrea